Metodo Konmari: come riordinare la casa e la vita

Riordinare casa konmari

Riordinare la nostra casa per vivere una vita felice e in armonia con noi stessi. Vediamo i consigli di Marie Kondo, autrice del libro “L’arte del riordino” e del metodo Konmari.

Prima di riordinare, elimina il superfluo

Il primo step verso una casa linda e una vita ordinata è eliminare tutto il superfluo in una volta sola. Procedete d’istinto e senza stare troppo a pensarci. “Quando è stata l’ultima volta che l’ho usato?” “6 mesi fa“. Eliminato!

Uno dei principi del metodo Konmari: riordinare per categoria

Marie consiglia di non procedere all’eliminazione e al riordino stanza per stanza, ma di riordinare per categoria di oggetto. Questo perché in questo modo si riesce ad avere sott’occhio cosa si sta tenendo e cosa eliminando, senza rischiare duplicazioni tra una stanza e l’altra.
Potete cominciare dagli utensili come piatti e bicchieri, che dovrebbero essere più facilmente selezionabili, e proseguire con i libri, i vestiti e oggettistica varia.

Tieni ciò che regala un’emozione

Come selezionare cosa tenere e cosa buttare? La regola è semplice anche se forse non di immediata applicazione: “tenete ciò che vi regala un’emozione” consiglia Marie Kondo nel suo “manuale”. Secondo lei, la nostra casa e tutto quello che contiene, dovrebbero renderci felici e “farci battere il cuore”.

E’ importante comunque rilevare che secondo il metodo Konmari gli oggetti strettamente funzionali sono esenti da questa condizione. Pensiamo ad esempio agli oggetti sempre utili in casa come un trapano, una scopa ecc.

Decidi la collocazione di ogni cosa

Molto spesso tendiamo ad accumulare cose perché in fondo non ci rendiamo conto di tutto quello che già possediamo. Un rimedio molto efficace è quello di scegliere la collocazione di ciascun oggetto e riporlo sempre lì. Così facendo avremo ben chiaro cosa abbiamo di troppo e cosa ci serve. Inoltre contribuisce mantenere l’ordine.

Gestisci il tuo guardaroba con il metodo Konmari

Concludiamo entrando nel merito del vestiario che tra tutte le categorie affrontate del metodo Konmari è sicuramente quella che richiede più impegno, e anche più sacrificio, nel venire ridimensionata. Il consiglio è semplice: aprite l’armadio e radunate tutti i vostri vestiti per terra o sul letto. Procedete così uno alla volta a selezionare ciò di cui avete bisogno e ciò di cui potete benissimo fare a meno. Piace a tutti aprire l’armadio e avere ampia scelta ogni mattina, ma è anche vero che spesso ci troviamo a indossare sempre le stesse cose. Affrontiamo questa scelta una volta per tutte e risparmiamo spazio facendo ordine.

Ti interessano altri articoli? Vai alla Home Page del Blog Clean Attitude

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *