La TEI: il blog di Roberta che ama la natura

Roberta, autrice del blog La TEI, oggi ci parla di come si è approcciata a uno stile di vita naturale ed ecologico. Scopri tutto!

Raccontaci qualcosa di te e del tuo blog. Come nasce la tua passione per i cosmetici (e anche per la cucina)? 

Mi chiamo Roberta e curo il blog La TEI, la Tana in cui ho sempre voluto condividere quel che scoprivo e conoscevo riguardo creatività, riciclo, ecologia, cucina consapevole e cosmesi naturale semplice e fai da te. Sono nata in una famiglia di artigiani ed ho seguito le orme del creare e inventare con la materia, mi viene spontaneo. Da ragazza mi piaceva leggere libri con ricette di cucina e altri di cosmetica semplici, alla portata di tutti testando su me stessa che la semplicità degli ingredienti è efficace. 

Poi diventare mamma quasi 12 anni fa, ha rivoluzionato il mio approccio all’acquisto, ho modificato l’alimentazione per la salute della famiglia passando all’integrale e ho letto molto sugli inganni nascosti nell’INCI perché il mio primo figlio ed io abbiamo la pelle sensibile e lui ha dermatite atopica. Dell’argomento dermatite atopica ne ho parlato sul mio blog, perché non c’è crema che possa curare un problema emozionale. Quindi ho subito eliminato tutto quello che non è naturale e di recente ho utilizzato un prodotto a base di aloe Vera La Saponaria. Nonostante io sappia che la natura ha tutto quello che ci serve, sono rimasta colpita dall’efficacia nel placare l’arrossamento di ogni tipo.

Cosa sai del movimento clean beauty e quali elementi reputi più attuali? 

Ho conosciuto il movimento Clean beauty grazie a voi che mi avete intervistata. Era da tempo che la mia attenzione era dedicata a prodotti con pochi ingredienti e naturali, ad una filiera più trasparente e un packaging riciclato o naturale ma non sapevo che fosse diventato un movimento. Mi colpisce in particolare che non sono l’unica a voler prodotti con pochissimi ingredienti e naturali. Inoltre, l’approccio aziendale di preferire contenitori riciclati come la plastica presente nei mari e riutilizzabili come alluminio e vetro è una risposta seria al problema climatico attuale. 

Complimenti a voi che ne parlate ed agire, alle aziende che si impegnano a farne una filosofia per il bene del Pianeta, alle persone che scelgono consapevolmente, insieme facciamo la differenza.

Ti interessano altri articoli? Vai alla Home Page del Blog Clean Attitude

Lascia un commento