Ilaria: cucinare è sempre un atto d’amore, e nella cucina vegan questo amore viene riversato su tutti gli esseri viventi

Ilaria, autrice del blog Cucinotto Veg, oggi ci racconta di come è nata la sua passione per la cucina e di come, piano piano, questa passione si sia specializzata in cucina vegan. Leggi tutto e scopri di più!

Raccontaci qualcosa di te e del tuo Blog. 

Mi chiamo Ilaria e abito in un piccolo paesino in provincia di Vicenza. Vivo in una rustica casetta di campagna con un orticello e una mini serra, che curo con grande passione. L’amore per tutto quello che è ecocompatibile, nasce da bimba, quando mi divertivo a costruire degli oggetti con pezzetti di legno, sassolini, erba e foglie. Ricordo con tantissimo affetto le mie lunghe passeggiate in collina cercando di scoprire qualche posto segreto e cullando il mio sogno di avere uno spazio enorme dove tanti animali diversi avrebbero potuto vivere in allegria. 

Il blog Cucinotto Veg, nasce prima come raccoglitore di storie, poi a poco a poco si è trasformato in una piccola dispensa di ricette. Adoro la cucina e, mentre all’inizio potevo mettere a disposizione i miei piatti solo ad amici e parenti, un po’ alla volta è cresciuta l’idea che sarebbe stato bellissimo condividere i miei pensieri e le mie ricette anche con altre persone. Penso che l’esperienza del Blog sia fantastica, perché ho conosciuto (e sto conoscendo) delle anime veramente eccezionali, che portano avanti dei progetti splendidi e condividono una gioia e una positività meravigliose. 

Come nasce la tua passione per la cucina vegana? 

Dopo parecchi anni da vegetariana, il mio percorso nella cucina vegana comincia nel 2014. Prima ho iniziato a studiacchiare l’argomento per pura necessità; in poco tempo mi sono resa conto che mi affascinava sempre di più. Ho frequentato parecchi corsi e scuole specializzate, per cercare di raggiungere una competenza che mi permettesse di esprimermi al meglio. Cucinare è sempre un atto d’amore nei confronti delle persone che assaggeranno quanto preparato. Nella cucina vegan, questo atto d’amore viene riversato su tutti gli esseri viventi e, credetemi, questo mi emoziona e mi rende veramente felice. 

Cosa sai del movimento Clean Beauty e quali elementi reputi più attuali? 

Da sempre sono attenta ai prodotti che acquisto. Il primo approccio a un nuovo prodotto è quello di controllare l’INCI e se è testato o meno sugli animali. Ritengo molto importante anche l’impatto ambientale che il prodotto ha, sia nella produzione che nello smaltimento. Quindi, questo movimento mi interessa tantissimo e sono convinta che si farà conoscere sempre di più, crescendo esponenzialmente. Da parte mia farò il possibile per divulgarlo, perché quando sei felice di leggere degli articoli e ti rendi conto che apprendere quelle determinate informazioni ti lascia con un senso di completezza e con la meravigliosa certezza di essere sulla strada giusta; beh, vuol dire che si sta facendo veramente una cosa bella.

Ti interessano altri articoli? Vai alla Home Page del Blog Clean Attitude

Lascia un commento